Tutte le idee viaggio > La Valle delle Fonti e i Monti Pisani

A cura della Guide GAE Mirco Di Giorgio e Vittorio Ruberto

Descrizione escursione

Per secoli l’uomo si è destreggiato nella costruzione di strutture utili a facilitare la propria vita nei fabbisogni quotidiani. Fin dall’epoca degli Etruschi e poi in particolar modo con i Romani si è cercato di controllare la natura a proprio piacimento, nello specifico, questo fenomeno si può osservare nella manipolazione del corso delle acque e soprattutto con la costruzione dei monumentali acquedotti d’epoca classica.

La Valle delle Fonti, anche conosciuta come Via delle Fonti, è una area naturale protetta di interesse locale in provincia di Pisa. Essa è situata nel contesto dei Monti Pisani. Il nome deriva dalla presenza, lungo il percorso che sale al monte, di numerose fonti dalle quali si dirama l’antico acquedotto mediceo pisano.

L’Escursione ci condurrà nella rivisitazione, fatta dai Medici, dei vecchi acquedotti romani nonché di un paesaggio unico nel suo genere (ANPIL dei Monti Pisani).

Itinerario & necessario

Per questa escursione della lunghezza di 10 km sono richieste assolutamente scarpe da trekking ed uno zaino da almeno 10 litri. Per la giornata si richiede di portare con sè acqua (almeno un litro) e pranzo al sacco.

Collegamenti esterni

 

Per maggiori informazioni contatta le guide GAE Insoliti Sentieri

Mirco Di Giorgio

Tel. 3337347375

Email: mircodigiorgio81@gmail.com

 

Vittorio Ruberto

Tel. 3485412728

Email: nebbiarossa@alice.it

Di seguito alcune delle foto scattate in data 21 Giugno 2015:

 

  • Luogo Monti Pisani
  • Difficoltà Escursionistica
  • Guide GAE Mirco Di Giorgio / Vittorio Ruberto
  • Info & prenotazioni info@insolitisentieri.it

Rispondi